Storia

Dal Nando, in Ponton

I miei primi ricordi e contatti con la nostra sezione PLR risalgono a sessant'anni fa. Ero adolescente e mio padre mi portò a un comizio che si teneva in Ponton, meglio detto allora, dal Nando, che era la sede del Partito. All’entrata c’erano tre scalini e dalla strada cantonale ci si trovava subito all’interno dell’osteria. Ricordo la sala piena di fumo di sigarette, la cena a base di patate e luganighe e le discussioni animate che non comprendevo pienamente. Capivo però che il tutto era legato al fatto di essere un partito di minoranza e la strategia era quella di poter escogitare tattiche per migliorare la situazione in un municipio di sette membri e in un consiglio comunale di 31. Eravamo negli anni 55-65.

Giovani liberali

Alcuni anni dopo fu creato il gruppo dei giovani del PLR il quale, dopo qualche tempo, diventò attivo con varie proposte al fine di coinvolgere simpatizzanti. Fra queste ricordo le annuali serate di festa e di ballo organizzate al Motel San Gottardo, ora Laboratorio Don Colombo, con una grande fiaccola vera che all’esterno bruciava fino a notte fonda e catturava l’attenzione dei passanti. La sezione PLR prese vigore e alcuni giovani erano pronti a rilevare i rappresentanti in seno a Municipio e Consiglio comunale. Il rapporto di forza nel Municipio di sette era sempre di quattro a tre; anche nel Consiglio comunale si era logicamente in netta minoranza. Eravamo negli anni 65-75. La sede si trovava sempre in Ponton che era stato rinnovato.

Nasce “Il Punto”, foglio di politica comunale edito dal PLR di Claro, al Motel Riviera
Durante il decennio seguente, 75-85, i nostri Municipali contribuirono, con gli altri due partiti, poiché nel frattempo vi era anche un municipale socialista, alla soluzione dei problemi di un Comune povero, in compensazione; vi era allora un severo controllo delle spese da parte di funzionari dello Stato. La ripartizione delle forze era di tre, tre e uno. Il numero dei Consiglieri comunali, che era stato ridotto per un certo tempo a 21, nell’ottanta fu portato ai 27 attuali. La sede della Sezione trovò posto al Motel Riviera dove si riuniva il gruppo che si occupava di preparare “Il Punto”, che si rivelò prezioso mezzo di informazione per un ventennio, dall’84 al 2003.

Sezione in festa

Nel 1984, alla fine della legislatura, il Sindaco in carica da molti anni si ritira e il PLR ritiene di poter rivendicare la sua successione, la qual cosa riesce dopo un’apposita votazione e conseguenti momenti di festa che molti ancora ricordano con piacere.

Partito di maggioranza relativa

Segue un periodo molto importante per lo sviluppo del nostro Comune, al quale i nostri municipali responsabili dei loro dicasteri danno un contributo costante e dinamico, con proposte sostenute dai nostri rappresentanti in Consiglio comunale. Il risultato concreto che ne consegue è pure la conferma negli anni della maggioranza relativa nel legislativo ottenuta nel 1984. Con la chiusura del Motel Riviera la nostra sede trova posto all’Osteria Centrale nel centro commerciale che era stato da poco costruito.

Storia recente

Purtroppo con le elezioni del 2000, dopo sedici anni, si perde la carica del sindaco, peraltro riconquistata durante questa ultima legislatura, dopo una parentesi di otto anni. E’ ormai storia recente. La sezione PLR ha vissuto momenti di lotte e di conquiste, momenti di euforia e di delusioni, ma ha sempre progredito. Ora giunge il momento di confermare ciò che si è conquistato, ossia la riconferma di un sindaco PLR e la riconferma quale partito di maggioranza relativa.

 

Gallera Marisio